L’IT COME FATTORE CHIAVE NELLE STRATEGIE DEL CAMBIAMENTO

È sempre più avvertita, da parte della PA e delle imprese, l’esigenza di adeguare la propria organizzazione alla costante evoluzione delle tecnologie informatiche al fine di raggiungere obiettivi quali: snellimento e semplificazione dei processi, miglioramento continuo dei servizi offerti, crescita di performance e competitività, garanzia di riservatezza, integrità e disponibilità dei dati, continuità operativa dei servizi strategici, abbattimento dei costi fissi e di produzione, adempimento e aggiornamento alla normativa di riferimento. Se da un lato l’IT è un fattore strategico, dall’altro la sua adozione rappresenta un processo complesso che ha bisogno di un’azione di governo e controllo. Questo, al fine di comprendere le effettive esigenze di un’organizzazione, individuare le giuste soluzioni alle diverse problematiche, valutarne i costi/benefici, pianificarne la realizzazione, gestirne il funzionamento nel tempo.

CLE FOR IT, INNOVAZIONE IN OGNI SOLUZIONE

Cle for IT è il brand di CLE dedicato alla progettazione, realizzazione e gestione di soluzioni IT, all’erogazione di servizi di supporto specialistico in tema di tecnologie informatiche e relative normative di riferimento.

AREE DI ATTIVITÀ DI CLE FOR IT 

Soluzioni Cloud IAAS (Infrastructrure As A Service) realizzate tramite Datacenter esterni Tier4, per usufruire di sistemi di elaborazione centrale (server, spazio disco, archiviazione, backup, reti, ecc…) come servizio, con eliminazione delle problematiche infrastrutturali, di quelle di gestione dei sistemi informatici e l’adozione di un modello di costo flessibile, in base all’utilizzo delle risorse del Datacenter.

Consolidamento e ottimizzazione di infrastrutture ICT tramite sistemi di virtualizzazione servente e client in grado di diminuire i consumi energetici e gli spazi occupati, di razionalizzare e ottimizzare l’utilizzo delle risorse elaborative, di semplificare la gestione e la manutenzione dell’infrastruttura, di aumentare i livelli di affidabilità e disponibilità dei servizi erogati, anche tramite soluzioni in Cloud.

Soluzioni per il Mobile Business in grado di migliorare i processi all’interno ed all’esterno di un’organizzazione e governare gli aspetti legati alla sicurezza del mobile.

LE SOLUZIONI PROPOSTE

  • Sistemi Cloud IAAS (Infrastructure As A Service), realizzati tramite Datacenter Cloud ubicati nel territorio Italiano del tipo Tier4, ovvero caratterizzati da elevatissimi livelli di affidabilità, scalabilità e sicurezza. Il servizio prevede la completa personalizzazione del Datacenter virtuale in base alle esigenze, la migrazione in Cloud di infrastrutture ICT pre-esistenti, ubicate nelle sedi del Cliente e la possibilità di realizzare soluzioni ridondate di Disaster Recovery.
  • Sistemi di elaborazione servente in alta affidabilità, basati sia su server fisici che virtuali, con relative attività di consolidamento e conversione da fisico a virtuale.
  • Sistemi di archiviazione dei dati in alta affidabilità, basati su soluzioni di storage locale, di rete e in fibra.
  • Sistemi per il backup e il recovery di server, dati e applicazioni, con strumenti automatizzati in grado di verificare l’integrità degli archivi di backup e gestirne le retention policy.
  • Infrastrutture di rete locali e geograficamente distribuite, come ad esempio reti Vpn per l’interconnessione di più sedi di una medesima organizzazione.
  • Supporto specialistico per l’introduzione di ITIL nella gestione dei servizi IT, con relativa definizione di processi, procedure e organizzazione.
  • Piattaforma di collaborazione web (con integrazione delle funzioni  di mail, contatti, agenda, impegni, chat) accessibili anche da dispositivi mobile.
  • Soluzioni di IP Telephony e Unified Communication (con integrazione funzioni di telepresenza, fax e voce, mail, web conferencing, chat), accessibili anche da dispositivi mobile.
  • Soluzioni BYOD (Bring Your Own Device), per la gestione centralizzata della sicurezza e dell’accesso degli utenti alle risorse dell’organizzazione da dispositivi mobile.
  • HotSpot Wireless con accesso gratuito o a pagamento conformi alla normativa vigente, che comprendono la realizzazione dell’infrastruttura di connessione (Ap, Switch, Gateway, Firewall, Router, ecc…), la gestione dell’autenticazione e dell’autorizzazione degli utenti, la gestione dei ticket e dei log di accesso.
  • Portali Istituzionali realizzati in modo conforme alle Linee guida per i siti web della PA.

Progettazione, implementazione e gestione di sistemi di sicurezza e privacy tramite sistemi di identificazione e autorizzazione per l’accesso alle informazioni (sicurezza logica) e ai luoghi (sicurezza fisica), in grado di diminuire in maniera significativa il livello di rischio del sistema informativo e di preservare il patrimonio aziendale digitale. Oltre a garantire la conformità alle normative, il sistema è in grado di rispondere adeguatamente ai rischi che incombono sulle informazioni più sensibili attraverso l’identificazione e la diminuzione delle vulnerabilità presenti nei sistemi informatici.

LE SOLUZIONI PROPOSTE

  • Analisi del Rischi che incombono sulle informazioni (Risk Assessment) e loro gestione (Gap Analisys e Risk Management), definizione ed applicazione di contromisure organizzative e tecnologiche, definizione policy e procedure di gestione della sicurezza anche conformi alla norma ISO/IEC 27001.
  • Sistemi di crittografia e protezione di dati sensibili, infrastrutture di firma digitale a chiave pubblica (Public Key Infrastructure) Sistemi per l’Identity e Access Management (IAM) finalizzati alla gestione centralizzata degli utenti, dei livelli di accesso e delle policy di security di un’organizzazione (per esempio Microsoft Active Directory).
  • Sistemi di sicurezza perimetrale e di regolamentazione degli accessi da e verso internet (Utm, Ips, Ids, Firewall, Web Proxy).
  • Servizio di Amministratore di Sistema erogato conformemente al D.Lgs. 196/03 e ai Provvedimenti del Garante privacy.

Servizi di supporto specialistico per la progettazione, realizzazione e gestione di soluzioni di Business Continuity & Disaster Recovery, conformi al CAD (D.Lgs. 235/2010).

LE SOLUZIONI PROPOSTE

  • Business Impact Analysis (BIA) & Risk Management eseguiti sull’intera organizzazione o parte di essa.
  • Realizzazione della soluzione di Disaster Recovery, tramite l’attivazione di siti alternativi di erogazione dei servizi informatici del Cliente, con individuazione del relativo Tier e dei valori di RPO (Recovery Point Objective) e RTO (Recovery Time Objective).
  • Redazione dei Piani di Continuità Operativa (PCO) e di Disaster Recovery (PDR).
  • Manutenzione annuale della soluzione di Disaster Recovery con attività di formazione del personale, aggiornamento dei PCO e PDR, test della soluzione.

Servizi di IT Management con SLA (Service Level Agreement) garantiti in base alle necessità del Cliente. Questi comprendono la gestione dell’intero parco informatico del Cliente attraverso processi conformi alle Best Practice ITIL (IT Infrastructure Library).

LE SOLUZIONI PROPOSTE

  • Sistemi di monitoraggio automatizzato di infrastrutture di elaborazione centrale e di rete,  in grado di verificare il corretto funzionamento dei dispositivi e di generare delle notifiche in caso di problematiche e/o al superamento di soglie prestabilite.
  • Gestione e manutenzione di infrastrutture di elaborazione centrale (server fisici e virtuali, storage, sistemi di backup e recovery, sistemi ups, ecc.)
  • Gestione e manutenzione di infrastrutture di rete locali e geograficamente distribuite (intranet, extranet, vpn, ecc.)
  • Gestione e manutenzione delle postazioni di lavoro client e delle relative periferiche con annesse attività IMACD (Install, Move, Add, Change, Disposal).
  • Application management & data base administration.
  • Rollout tecnologico.
  • Inventory & assett management.
  • Assistenza e manutenzione on-site e in remoto.
  • Supporto professionale in tema di evoluzione e messa in sicurezza dei sistemi gestiti.
  • Service desk che comprende i servizi di call center e help desk per gli utenti del Cliente, supportati da strumenti informatizzati di trouble ticketing, monitoraggio degli SLA, produzione di reportistiche sul servizio, assett & inventory management tramite CMDB (Configuration Management Data Base), FAQ/Knowledge Base, gestione della configurazione e della documentazione dei sistemi.

CLE  è presente sul portale del Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MEPA) ed è attualmente abilitata per le seguenti categorie:

• beni e servizi per l’informatica e le telecomunicazioni;

• prodotti, servizi, accessori, macchine per l’ufficio ed elettronica.

Senza titolo