Nuovo, importante riconoscimento per “Resettami Cure Domiciliari”, soluzione tecnologica sviluppata in ottica Industria 4.0 dall’azienda pugliese CLE. La piattaforma è stata selezionata tra “Le migliori App che raccontano il Sud” nell’ambito del prestigioso “Premio App4Sud”, la competition organizzata e promossa da Forum PA. La consegna del riconoscimento è avvenuta a Palermo, presso i Cantieri Culturali alla Zisa, alla presenza di Gianni Violante, Sales Manager di CLE Srl.

Già inserita tra i progetti finalisti, Resettami ha riscosso l’apprezzamento della commissione del Premio, che l’ha individuata tra i progetti meritevoli di maggiore interesse nell’ambito “Innovazione digitale e sostenibile” per gli importanti risultati conseguiti nella gestione dell’assistenza socio-sanitaria presso le ASL pugliesi che hanno adottato la piattaforma.

“Resettami” rappresenta un’innovazione del settore sanitario capace di migliore l’offerta domiciliare integrata sul territorio. Infatti, è in grado di ottimizzare costi e tempi di presa in carico dei pazienti garantendo, contemporaneamente, elevati livelli di appropriatezza delle cure. Con l’App Resettami Cure Domiciliari, tutti gli attori della sanità territoriale possono monitorare e condividere l’intero percorso delle cure domiciliari del paziente.

Siamo molto felici che la commissione del Premio App4Sud abbia valutato la nostra soluzione tra le più innovative a livello nazionale – spiega Mariarosaria Scherillo, CEO della CLE srl – Un risultato che premia gli sforzi profusi dal nostro reparto ricerca e sviluppo, e conferma i vantaggi offerti dalla piattaforma Resettami. Orgogliosi di rappresentare un’eccellenza del Sud, in prima linea per quanto riguarda l’innovazione e Industria 4.0.”

Fonte: Il Mattino di Basilicata e Puglia – 21/11/2018

 

Facebook Comments