RASSEGNA STAMPA

Su Norba Online si parla dell’innovativa piattaforma informatica Resettami Parkinson

Il portale di informazione Norba Online ha pubblicato un articolo su Resettami Parkinson, innovativa Piattaforma informatica in grado di gestire e monitorare la presa in carico dei Pazienti parkinsoniani mettendo in rete ospedali, Distretti e singoli operatori del Sistema Socio Sanitario. Resettami Parkinson, sviluppata in ottica Industria 4.0, garantisce la sistematizzazione e l’armonizzazione dei processi di presa in carico dei Pazienti parkinsoniani, ridefinendo le modalità organizzative degli operatori della sanità territoriale, tra cui i medici di medicina generale, i neurologi esperti in disturbi del movimento, geriatri, cardiologi, gastroenterologi, fisiatri e fisioterapisti, psicologi, logopedisti e altre figure professionali coinvolte nelle diverse fasi della gestione del Paziente. All’interno dell’articolo l’intervista al CEO di CLE Mariarosaria Scherillo. Leggi tutto cliccando qui

Il Corriere del Mezzogiorno dedica un approfondimento alla nostra Piattaforma Informatica Resettami Parkinson

“Resettami Parkinson un aiuto in rete“. Titola così l’edizione di lunedì 29 Luglio del Corriere del Mezzogiorno, che nell’articolo a firma di Gaetano Bochicchio seleziona Resettami Parkinson come una delle migliori innovazioni in ambito sanitario. «Resettami Parkinson è stata concepita con l’obiettivo di garantire uno strumento efficace per la digitalizzazione dei singoli processi di presa in carico dei malati di Parkinson. La piattaforma informatica, utilizzabile in mobilità da qualunque device, è caratterizzata da un’ottima versatilità e pluralità di funzioni, che si adattano perfettamente ai percorsi di cura», spiega all’interno dell’articolo Mariarosaria Scherillo, CEO di CLE Srl. Guarda l’articolo  Clicca quì per conoscere vantaggi e caratteristiche della piattaforma

Sul Quotidiano l’Attacco si parla del 1° Roadshow sul Public e-Procurement

Il Quotidiano l’Attacco dedica ampio spazio alla tappa di Foggia del 1° RoadShow sul Public e-Procurement  promosso dall’azienda pugliese CLE. Clicca qui per leggere l’articolo  

Su SalernoToday un approfondimento sul seminario promosso da Rosadigitale che vedrà Mariarosaria Scherillo tra le speaker

SalernoToday dedica un approfondimento sul seminario “Donne 4.0 – Le tecnologie non hanno genere” promosso da Rosadigitale. L’appuntamento è il 21 marzo presso la sede del Sellalab Salerno e vedrà il nostro CEO Mariarosaria Scherillo tra le speaker dell’evento. Clicca qui per leggere l’articolo

L’intervento di Mariarosaria Scherillo su Paperless, il primo magazine sulla digitalizzazione a norma dei processi

La digitalizzazione come “leva” per il cambiamento e il miglioramento della governance di imprese e pubbliche amministrazioni: è questo il titolo dell’articolo firmato dal CEO di Cle Srl Mariarosaria Scherillo per Paperless, il primo magazine sulla digitalizzazione a norma dei processi. Nell’approfondimento viene analizzato l’impatto della digitalizzazione dei processi sul lavoro delle pubbliche amministrazioni e delle imprese e gli interventi per agevolare digital transformation e  passaggio a Industria 4.0. Ecco il link per scaricare la rivista: www.rivistapaperless.com

Su La Gazzetta del Mezzogiorno si parla del 1° Roadshow sul Public e-Procurement

La Gazzetta del Mezzogiorno dedica un approfondimento alla tappa inaugurale del 1° Roadshow sul Public e-Procurement, tenutasi presso la Città Metropolitana di Bari. Un’occasione per formare e informare gli operatori delle Pubbliche Amministrazioni, sulle corrette procedure per realizzare in toto il Public e-Procurement e beneficiarne dei vantaggi derivanti. Clicca qui per leggere l’articolo    

Norbaonline.it dedica una news al 1° Roadshow sul Public e-Procurement

Su Norbaonline.it un approfondimento sul “1° Roadshow sul Public e-Procurement” promosso dall’azienda pugliese CLE, in programma domani, presso la Città Metropolitana di Bari. Una giornata di formazione per gli operatori delle Pubbliche Amministrazioni. Clicca qui per leggere l’articolo

Su Italia Oggi si parla del 1°Roadshow sul Public e-Procurement promosso da Cle

Il quotidiano economico Italia Oggi (in edicola il giorno 15 febbraio 2019) dedica uno spazio al “1° Roadshow sul Public e-Procurement” promosso dall’azienda pugliese CLE, in programma il 28 febbraio dalle 9 alle 12,30. Nell’articolo si parla degli obiettivi dell’iniziativa:  formare e informare gli operatori delle Pubbliche Amministrazioni, sulle corrette procedure per realizzare in toto il Public e-Procurement e beneficiarne dei vantaggi derivanti. Clicca qui per leggere l’articolo:   

“Innovazione per le aziende una sfida non un sogno”: intervento di Mariarosaria Scherillo sulla Gazzetta del Mezzogiorno

Il quotidiano pugliese “La Gazzetta del Mezzogiorno”, edizione di Bari, ospita un intervento di Mariarosaria Scherillo, presidente Sezione Terziario Innovativo e Comunicazione di Confindustria Bari BAT e CEO della CLE, sul tema dell’innovazione in azienda. “Qualunque sia la dimensione della sua impresa, un imprenditore continua ogni giorno a coltivare l’impegno di portare sul mercato un prodotto o un servizio innovativo che lo faccia emergere e al tempo stesso ne appaghi la voglia di cambiamento” scrive la Scherillo. Ecco l’articolo della Gazzetta del Mezzogiorno    

CLE tra le PMI più innovative d’Italia per la rivista nazionale Economy

Il 2019 si apre con una grande soddisfazione per la nostra azienda. Cle, infatti, è stata selezionata tra le PMI più innovative d’Italia dalla rivista nazionale Economy. Nel numero di gennaio, all’interno di un articolo a firma del giornalista Giuseppe Alviggi e intitolato “Il marketing dell’innovazione fa la differenza sul mercato”, la dottoressa Mariarosaria Scherillo, CEO di Cle Srl, racconta la storia dell’azienda, diventata un riferimento in Puglia e a livello nazionale, con 40 addetti, tra cui giovani talenti del territorio, e una rete virtuosa che coinvolge istituti di ricerca, università e associazioni: “Un modello di successo, promosso sui diversi territori attraverso una strategia di comunicazione locale e nazionale – si legge nell’approfondimento -, esportabile in altre regioni con vantaggi per l’ente e per il paziente. Le prossime sfide sono l’e-procurement, con un supporto alle pubbliche amministrazioni, e il nuovo sistema informativo dei servizi sociali della Regione Campania.” Scarica l’articolo

Industria 4.0 nella sanità: ecco una storia di successo. Cle Srl su Rai Economia

Ecco l’articolo dedicato dalla redazione di Rai Economia alla nostra storia di successo. L’Industria 4.0 nella sanità è divenuta ormai una questione prioritaria, come ci illustra Mariarosaria Scherillo CEO di Cle srl. La storia dell’azienda, ha dietro quella personale di Mariarosaria Scherillo: un giorno del 1987 succede qualcosa che le dà la spinta e motivazione per cambiare. Mentre era a lavoro viene contattata dalla madre. Il figlio ha la febbre alta. Chiede un permesso, ma le viene negato. Non ci sta, decide di lasciare l’azienda e fondarne una nuova, con una filosofia e gestione del personale del tutto opposta. Trent’anni dopo è a Bari. La sua azienda CLE srl è tra le PMI all’avanguardia nello sviluppo di soluzioni informatiche per la pubblica amministrazione e privati, accompagnandole verso industria 4.0. CLE è una PMI tra le più innovative d’Italia. Investe in ricerca e sviluppo fino al 25 per cento del suo fatturato annuo. E’ particolarmente attiva in ambito “Industria 4.0”, accompagnando enti ed aziende, anche con una formazione specialistica, nel percorso di digital transformation. La CLE è diventata un riferimento in Puglia e a livello nazionale, con 50 addetti, tra cui giovani talenti del territorio, e una rete virtuosa che coinvolge istituti di ricerca, università e associazioni. Uno dei suoi prodotti informatici di punta è “Resettami”, piattaforma rivoluzionaria per la gestione dell’assistenza domiciliare integrata, in grado di ottimizzare costi e tempi di presa in carico dei pazienti, e garantire elevati livelli di appropriatezza delle cure. Attualmente in uso presso diverse ASL della Regione Puglia […]

Resettami Rete Parkinson: la Rassegna Stampa

La piattaforma informatica “Resettami Rete Parkinson” è in grado di gestire la presa in carico dei pazienti affetti da malattia di Parkinson assicurando elevati livelli di appropriatezza delle cure. La tecnologia, sviluppata in ottica Industria 4.0 dalla società pugliese CLE, consente agli operatori della sanità territoriale, tra cui medici di medicina generale, neurologi esperti in disturbi del movimento e altre figure professionali, di monitorare il percorso di cura dei pazienti affetti da malattia di Parkinson, attraverso una più agevole ed efficace gestione della cartella socio sanitaria contenente i documenti relativi a ciascun caso. La piattaforma informatica “Resettami Rete Parkinson” è stata adottata dall’ASL di Lecce con l’obiettivo di ottimizzare tutti i processi di presa in carico dei pazienti affetti da malattia di Parkinson e attivare una governance integrata dell’intero servizio da parte di ASL, Distretto Socio Sanitario e Rete Parkinson, all’interno del processo di gestione delle cronicità. Attraverso l’utilizzo dell’”App Resettami”, gli operatori sanitari possono effettuare le prestazioni previste dai Piani Terapeutici e ottemperare al debito informativo, e quindi alla richiesta di dati relativi ai servizi erogati, dal Sistema Informativo Sanitario della Regione. La Regione Puglia ha individuato la ASL di Lecce come Azienda capofila per l’acquisizione del sistema informativo regionale della Rete Parkinson al fine di consentire la presa in carico dei pazienti affetti dalla malattia in modo uniforme e condiviso. Con “Resettami Rete Parkinson”, l’ASL di Lecce ha avviato un percorso di digitalizzazione, capace di promuovere una migliore offerta sanitaria sul territorio di riferimento finalizzata a migliorare la qualità di […]

Premio App4Sud: “Resettami Cure Domiciliari” dell’azienda pugliese CLE tra le migliori App che raccontano il Sud

Nuovo, importante riconoscimento per “Resettami Cure Domiciliari”, soluzione tecnologica sviluppata in ottica Industria 4.0 dall’azienda pugliese CLE. La piattaforma è stata selezionata tra “Le migliori App che raccontano il Sud” nell’ambito del prestigioso “Premio App4Sud”, la competition organizzata e promossa da Forum PA. La consegna del riconoscimento è avvenuta a Palermo, presso i Cantieri Culturali alla Zisa, alla presenza di Gianni Violante, Sales Manager di CLE Srl. Già inserita tra i progetti finalisti, Resettami ha riscosso l’apprezzamento della commissione del Premio, che l’ha individuata tra i progetti meritevoli di maggiore interesse nell’ambito “Innovazione digitale e sostenibile” per gli importanti risultati conseguiti nella gestione dell’assistenza socio-sanitaria presso le ASL pugliesi che hanno adottato la piattaforma. “Resettami” rappresenta un’innovazione del settore sanitario capace di migliore l’offerta domiciliare integrata sul territorio. Infatti, è in grado di ottimizzare costi e tempi di presa in carico dei pazienti garantendo, contemporaneamente, elevati livelli di appropriatezza delle cure. Con l’App Resettami Cure Domiciliari, tutti gli attori della sanità territoriale possono monitorare e condividere l’intero percorso delle cure domiciliari del paziente. “Siamo molto felici che la commissione del Premio App4Sud abbia valutato la nostra soluzione tra le più innovative a livello nazionale – spiega Mariarosaria Scherillo, CEO della CLE srl – Un risultato che premia gli sforzi profusi dal nostro reparto ricerca e sviluppo, e conferma i vantaggi offerti dalla piattaforma Resettami. Orgogliosi di rappresentare un’eccellenza del Sud, in prima linea per quanto riguarda l’innovazione e Industria 4.0.” Fonte: Il Mattino di Basilicata e Puglia – 21/11/2018

INFO

  •   Via G. Amendola, 187/A - 70126 Bari Italy
  •  +39 080 555 97 30
        +39 080 552 49 99
  • FAX: +39 080 550 40 03
  • info@clebari.com
  • PEC: clecert@legalmail.it
  • Partita Iva: 03695510721
  • DPO ai sensi dell'art. 37 del GDPR: Avv. Nicola Parisi

  • (attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 08:30 alle ore 17:30)

CHI SIAMO

Operiamo nel settore dell’IT dal 1987. Siamo una PMI innovativa che fornisce soluzioni e prodotti informatici all’avanguardia a Comuni, Regioni, Aziende Sanitarie e Imprese.

Associato a:
Presenti su:

CERTIFICAZIONI


Partner Zyxel Certified