‘Resettami’ ha rivoluzionato la gestione dell’assistenza socio-sanitaria: non è semplicemente un software, ma il “luogo” che permette una reale attivazione dei processi di integrazione socio-sanitaria tra soggetti che fino a ora non si integravano, contribuendo anche a innovarne i processi. Punto di forza è la capacità di condividere, tra tutti gli attori della sanità territoriale, il percorso di cura del paziente attraverso un’unica piattaforma in cloud che abbatte le liste di attesa – i tempi per la presa in carico della persona passano da 30 giorni circa a massimo 3 – e valorizza i ruoli professionali degli addetti evitandone la trasformazione da operatore socio sanitario a burocrate, con il risultato di permettere ai pazienti di usufruire di un accesso semplificato ai servizi e agli enti di monitorare i percorsi amministrativi, i tempi, l’erogazione e l’andamento delle prestazioni.

Per tutte queste caratteristiche ‘Resettami’ nel dicembre 2016 ha vinto la 10° edizione del premio Best Practices organizzato da Confindustria Salerno e nel settembre 2017, durante il Forum dell’Innovazione per la Salute organizzato nell’ambito del ‘Forum PA’ a Roma, la ASL di Taranto si è aggiudicata il Premio Innova Salute 2017 per il progetto «Integrazione socio-sanitaria al servizio dei cittadini» realizzato con la piattaforma Resettami ed è stata nominata tra i finalisti del Premio APP4SUD a Palermo a novembre 2018.

Resettami permette di gestire interventi socio-sanitari nel loro complesso: dalla presa in carico dell’assistito, alla valutazione e definizione condivisa del percorso di cura complessivo, fino alla contabilizzazione e rendicontazione degli interventi.

Resettami si integra con i diversi Sistemi Informativi Sanitari Regionali e/o locali e con INPS permettendo di gestire in tempo reale le diverse tipologie di servizi erogati da Comuni, Ambiti Sociali Territoriali, Distretti Sanitari, Aziende Socio-Sanitarie e Cooperative sociali.

La piattaforma Resettami è basata su ambienti e prodotti completamente open-source e utilizza web service per la cooperazione applicativa con sistemi informativi esterni.

Resettami snellisce i processi riducendone i tempi di attuazione, attraverso la dematerializzazione delle informazioni e la creazione della cartella socio-sanitaria elettronica aggiornabile e condivisibile da tutti gli attori coinvolti.

È una soluzione ready-to-go fruibile in modalità SaaS (Software as a Service) e non richiede alcun intervento hardware sull’infrastruttura tecnologica del cliente.

L’interfaccia grafica di Resettami permette un utilizzo semplice e intuitivo. Gli utenti possono collegarsi alla piattaforma da qualsiasi device elettronico (pc, tablet, smartphone) per condividere le informazioni sui percorsi assistenziali in atto e gestire ogni caso in tempo reale.

LA FAMIGLIA DEI PRODOTTI RESETTAMI

PER GLI AMBITI SOCIALI TERRITORIALI E I COMUNI

Informatizza l’intero processo di erogazione dei Servizi Socio-Sanitari degli Ambiti Sociali Territoriali. Gestisce l’intero processo che va dall’accoglienza (Gestione PUA) alla presa in carico (Anagrafica, Domanda Sociale e Cartella Socio Sanitaria dell’assistito), alla valutazione (AGED, RUG-III, SVAMA. SVAMDI etc.) fino alla chiusura del servizio. Consente inoltre la Rendicontazione finanziaria integrando in un unico flusso applicativo gli aspetti sociali con quelli sanitari raccogliendo le informazioni in una logica di rete integrata con tutti i soggetti, strutture e servizi coinvolti.

Permette ai Servizi Sociali Comunali di fornire una più efficiente ed efficace presa in carico di tutti gli assistiti beneficiari di servizi finanziati a bilancio civico.

Resettami Com risponde a tutte le necessità ed esigenze proprie del Servizio Sociale Comunale e garantisce la gestione digitalizzata di ogni fase della gestione dei servizi e degli assistiti. Ciò consente  il monitoraggio completo dei servizi erogati, della loro qualità e appropriatezza.

Consente di adempiere all’obbligo di Legge di cui al Dl 206/2014 entrato in vigore il 25/03/2015 che prevede, da parte degli Enti Pubblici, la trasmissione telematica all’INPS dei dati e delle informazioni relative ai beneficiari delle prestazioni agevolate.

E’ il portale per la comunicazione e l’interazione tra l’Ambito Sociale Territoriale e il cittadino. Rappresenta la “Carta dei servizi al cittadino On Line” grazie alla quale il cittadino può effettuare una consultazione on line di tutti i servizi a sua disposizione ed avviare telematicamente la richiesta di assistenza. Resettami WEB consente, inoltre, al cittadino di monitorare in ogni momento lo stato della propria pratica sino all’esito finale della stessa.

PER LE ASL

Garantisce la reale integrazione delle funzioni socio-sanitarie tra i Distretti e gli Ambiti Sociali. In particolare PUA Distrettuale, integrata con i Sistemi Sanitari Regionali, gestisce gli accessi PUA, gli strumenti di valutazione (AGED, RUG-III, SVAMA. SVAMDI etc.) a fronte di una proposta caricata dal MMG/PLS e l’anagrafica degli assistiti. Resettami PUA Distrettuale concorre a ridurre i tempi di erogazione dei servizi di cura riducendo i tempi di attesa da 60 a 5 giorni.

Consente la governance completa dell’intero processo afferente le Cure Domiciliari da parte delle ASL, dei Distretti Socio-Sanitari e degli Ambiti Sociali. Permette ai vari operatori (Ass.sociali, MMG, PLS, Specialisti, Infermieri, Dietisti, OSS, OSA) di gestire la presa in carico del paziente, a partire dal recupero telematico del PAI, e di registrare on line da qualunque device connesso ad Internet gli inteventi di ADI dettagliandone la tipologia, la durata e le eventuali note e prescrizioni. Tutti gli accessi registrati dagli operatori vengono inviati al Sistema Sanitario Regionale di riferimento con le informazioni necessarie alla produzione dei Flussi SIAD. Resettami Cure Domiciliari P.A. gestisce anche la Cartella Infermieristica completa della Scheda Terapica condivisa tra MMG e operatori infermieristici.

Resettami Riability interviene longitudinalmente sulla riabilitazione neurologica, respiratoria, cardiologica, ortopedica, dei disturbi mentali garantendo la gestione dell’intero processo, dalla presa in carico sino alla gestione degli interventi definiti dal setting riabilitativo.

La gestione dell’assistito è integrata con un’unica Cartella Socio Sanitaria alla quale possono accedere tutti gli operatori territoriali che, a vario titolo, hanno una responsabilità nel processo di “presa in carico”.

Resettami Parkinson è il primo strumento informativo in grado di gestire completamente il percorso di presa in carico dei MdP.

La gestione dell’assistito è integrata con un’unica Cartella Socio Sanitaria alla quale possono accedere tutti gli operatori territoriali che, a vario titolo, hanno una responsabilità nel processo di “presa in carico”. In particolare gestisce l’anamnesi esame obiettivo, la diagnosi, le prescrizioni e le indagini diagnostiche e le visite di controllo.

CONTATTA L’ESPERTO

Lasciaci il tuo indirizzo email. Un nostro responsabile ti contatterà il prima possibile.

giovanni-marsico-cle

GIOVANNI MARSICO

Esperto in Politiche del Welfare. Responsabile Scientifico Soluzione RESETTAMI, l’integrazione socio-sanitaria per Ambiti Sociali, ASL, Distretti Socio Sanitari e Cooperative Sociali.

Numero Verde per Resettami Cure Domiciliari: 800.183427
(attivo dal lunedì al venerdì da alle ore 08:30 alle ore 17:30)

IN EVIDENZA

INFO

  •   Via G. Amendola, 187/A - 70126 Bari Italy
  •  +39 080 555 97 30
        +39 080 552 49 99
  • FAX: +39 080 550 40 03
  • info@clebari.com
  • PEC: clecert@legalmail.it
  • Partita Iva: 03695510721
  • Responsabile DPO ai sensi dell'art. 37 del GDPR: Avvocato Nicola Parisi

  • (attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 08:30 alle ore 17:30)

CHI SIAMO

Operiamo nel settore dell’IT dal 1987. Siamo una PMI innovativa che fornisce soluzioni e prodotti informatici all’avanguardia a Comuni, Regioni, Aziende Sanitarie e Imprese.

Associato a:
Presenti su: